Netzball: un nuovo sport

News

[vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]Quest’anno la docente di Educazione fisica, Daniela Guglielmino, ha introdotto nelle sue ore di lezione una nuova attività: il Netzball.

Il netzball è una disciplina divertente e adatta a tutte le età che si impara in modo semplice e veloce.

Nasce in Svizzera nel 1994.

Per giocare si utilizzano le strutture della pallavolo, la rete, la palla e le demarcazioni del campo, disponibili in ogni palestra o su ogni campo da beachvolley.

A livello tecnico è meno difficile della pallavolo e quindi si presta molto bene per preparare gli allievi a questo sport, anche perché ne contiene diversi elementi fondamentali (difesa comune del campo, correre verso la palla, osservazione dell’avversario e attacco mirato).

Siccome si gioca eseguendo diversi set cronometrati, si tratta di un gioco perfetto per tornei e giornate sportive scolastiche. Inoltre, si può giocare sia in palestra che all’aperto su prato o su sabbia.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_gallery type=”flexslider_fade” interval=”3″ images=”3939,3940,3941,3942,3943,3944,3945″ onclick=”link_image” custom_links_target=”_self” img_size=”760×500″][/vc_column][/vc_row]